Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi

Area: A-Sapiens

Livello: Base

Docente: Antonio Fricchione, Giorgio Mallamaci, Agostino Messineo, Stefano Sacchetto

Date: Dal 18/01/2012 al 18/04/2012

Corso di formazione ai sensi del D.Lgs N. 81/2008 e 106/2009 in materia di sicurezza nei cantieri edili.
Il corso è curato da docenti universitari, e da esperti in materia di gestione e sicurezza in cantiere.

CORSO  SICUREZZA CANTIERI EDILI 120 ORE  INIZIO 18 Gennaio 2012

LA PARTECIPAZIONE A 10 LEZIONI MIRATE DEL  CORSO DI 120 ORE E' VALIDA QUALE CORSO DI AGGIORNAMENTO AI SENSI DEL D. Lgs. 81/2008, PER COLORO CHE POSSEGGONO GIA' UN CERTIFICATO DI ABILITAZIONE AI SENSI DEL D. LGS. 494/96.LA DURATA E' DI 40 ORE. Clicca qui per il corso di aggiornamento


17° Edizione a.a 2011-2012

A chi è rivolto:
Il corso di sicurezza sul lavoro è rivolto ad architetti, ingegneri, e tecnici del settore edile che desiderano sviluppare nuove conoscenze nell'ambito della sicurezza sul lavoro nei cantieri edili, con l'obbiettivo di acquisire nuove professionalità in grado di essere spendibili nel settore edilizio, e di migliorare la cronica necessità di sicurezza dei cantieri italiani. 

Ai sensi dell'art. 98 del D.Lgs. 81/2008 i titoli di studio che autorizzano la partecipazione dei seguenti corsi sono:

laurea magistrale o laurea triennale in ingegneria, architettura, geologia, scienze agrarie, scienze forestali.
Diploma di geometra, perito industriale, perito agrario o agrotecnico.
Il corso è inoltre aperto ai laureandi delle sopraindicate discipline, che potranno esercitare dopo l'acquisizione del
proprio titolo di laurea.  

testo completo di legge D.Lgs 81/2008

a cosa ti prepara:
Il presente corso prepara i tecnici per l'attività di Coordinatore per la Sicurezza, in fase progettuale ed esecutiva.
Secondo il D.Lgs. 81/2008 allegato XIV, sara possibile redigere i seguenti documenti: il PSC, POS, PSS e il PiMUS

Valido per l'esercizio di:
Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, nei cantieri temporanei e mobili

Costi di partecipazione iva inclusa:
Studenti Sapienza      € 450,00
Personale Sapienza   € 550,00
Esterni                        € 650,00

Programma:
Le linee guida del programma fanno riferimento all’allegato XIV del D.Lgs. 81/2008 e 106/09

Il corso è così suddiviso:

- PARTE TEORICA-

Modulo giuridico (28 ore)
Modulo tecnico (52 ore)
Modulo metodologico/organizzativo (16 ore)

- PARTE PRATICA (24 ore)


Verifica finale di apprendimento

Materiale didattico:
Ai partecipanti sarà distribuito il seguente materiale:
- esempi in formato elettronico utilizzato dai docenti.
- materiale didattico cartaceo in forma di dispense.

Durata del corso: 120 ore

Sede del corso:
"Sapienza" Università di Roma, Facoltà di Economia, Dipartimento Memotef, Via del Castro Laurenziano 9 - Roma.

Lezioni:
Mercoledì ore 17,00-20,00
Sabato  ore 9,00-14,00 (e 3 lunedì ore 17.00 - 20.00)

N.B. sono possibili variazioni di calendario

Modalità di iscrizione:
Le iscrizioni rimangono aperte fino al 10 Gennaio 2012

La domanda di iscrizione al corso deve essere compilata on line. Il pagamento della quota partecipativa di anticipo di € 200,00 dovrà essere effettuato dopo aver ricevuto la mail con il codice iban. Copia del pagamento va inviata a: a-sapiens@uniroma1.it
In caso di rinuncia al corso sarà necessario inviare (esclusivamente tramite email) richiesta entro e non oltre il 15/12/2011. La richiesta di rinuncia inviata entro il limite stabilito comporta la restituzione dell'intera quota versata. Tutte le richieste pervenute dopo tale data non comporteranno restituzione della quota versata. Tutti coloro che si iscriveranno fra il 15.12.2011 e il 10.01.2012 non avranno la possibilità di richiedere la restituzione dell'anticipo.

 

Numero di partecipanti:
Secondo quanto stabilito dal d.lgs n.81/2008 e dal d.lgs n. 106/2009, il corso prevede un numero massimo di 60 partecipanti. Il numero minimo di partecipanti necessario per l'attivazione del corso è di 25. In caso in cui non venga raggiunto il numero minimo, il corso non verrà attivato.

Frequenza:
La presenza deve essere garantita almeno nella misura del 90% della durata. Tutti i partecipanti al corso hanno l'obbligo di firmare il registro delle presenze quotidianamente in ingresso e in uscita.


Attestato di frequenza:
Dopo la verifica finale di apprendimento effettuata da una commissione costituita da almeno 3 docenti, al termine del corso sarà rilasciato attestato di frequenza dalla Università “Sapienza” di Roma,( valido per la ricihiesta di crediti formativi), soggetto autorizzato dalla legge in vigore al rilascio delle attestazioni di frequenza ai corsi di abilitazione per i coordinatori della sicurezza per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori.